• Tribunale

Documenti più recenti

  • Sentenze nº T-580/16 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 28 Aprile 2017

    «Funzione pubblica - Funzionari - Agenti temporanei - Retribuzione - Assegni familiari - Indennità scolastica - Mancato rimborso delle spese scolastiche - Articolo 3, paragrafo 1, dell’allegato VII dello Statuto - Legittimo affidamento - Parità di trattamento - Principio di buona amministrazione» Nella causa T-580/16, Irit Azoulay, agente te...

  • Sentenze nº T-264/15 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 28 Aprile 2017

    «Accesso ai documenti - Regolamento (CE) n. 1049/2001 - Documenti relativi a un procedimento per inadempimento - Documenti elaborati da uno Stato membro - Domanda di accesso ai documenti rivolta allo Stato membro - Domanda di accesso deferita alla Commissione - Diniego di accesso - Competenza della Commissione - Documento che proviene da un’istituz...

  • Sentenze nº T-570/16 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 24 Aprile 2017

    «Funzione pubblica - Agente contrattuale ausiliario - Articolo 24 dello Statuto - Domanda di assistenza - Articolo 12 bis dello Statuto - Molestie psicologiche - Articolo 90, paragrafo 1, dello Statuto - Termine statutario di risposta di quattro mesi - Decisione dell’AACC di avviare un’indagine amministrativa - Mancata presa di posizione dell’AACC,

  • Sentenze nº T-220/14 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 06 Aprile 2017

    Annullamento della decisione C (2013) 9101 final della Commissione, del 22 gennaio 2014, che dichiara incompatibile con il mercato interno l’aiuto concesso dalla Regione autonoma della Sardegna (Italia) in favore della compagnia marittima Saremar, sotto forma di un apporto di fondi non conforme alle condizioni del mercato e della compensazione non conforme alle norme dell’Unione sui servizi di interesse economico generale, versato in cambio della fornitura di determinati servizi di trasporto marittimo [casi SA.32014 (2011/C), SA32015 (2011/C), SA.32016 (2011/C)]

  • Sentenze nº T-39/16 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 06 Aprile 2017

    «Marchio dell’Unione europea - Opposizione - Registrazione internazionale che designa l’Unione europea - Marchio figurativo NANA FINK - Marchio dell’Unione europea denominativo anteriore NANA - Assenza di una somiglianza tra i prodotti - Articolo 8, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (CE) n. 207/2009 - Estensione dell’esame che la commissione...

  • Sentenze nº T-219/14 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 06 Aprile 2017

    Annullamento della decisione C (2013) 9101 final della Commissione, del 22 gennaio 2014, che dichiara incompatibile con il mercato interno l’aiuto concesso dalla Regione autonoma della Sardegna (Italia) in favore della compagnia marittima Saremar, sotto forma di un apporto di fondi non conforme alle condizioni del mercato e della compensazione non conforme alle norme dell’Unione sui servizi di interesse economico generale, versato in cambio della fornitura di determinati servizi di trasporto marittimo [casi SA.32014 (2011/C), SA32015 (2011/C), SA.32016 (2011/C)]

  • Ordinanze nº T-149/17 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 05 Aprile 2017

    avente ad oggetto, da una parte, una domanda di sospensione dell’esecuzione di due decisioni della Corte suprema di cassazione italiana, asseritamente contrarie al principio del contradditorio e all’articolo 47 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, e dall’altra, la domanda di annullamento di tali decisioni, IL TRIBUNALE (Terza S...

  • Comunicazioni sulla GU nº T-194/13 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 31 Marzo 2017

    Annullamento della decisione C (2013) 431 def., della Commissione del 30 gennaio 2013 che dichiara incompatibile con il mercato interno e il funzionamento dell'accordo SEE l'operazione di concentrazione volta all'acquisizione della TNT Express NV da parte dell'United Parcel Service, Inc. (caso COMP/M.6570 - UPS/TNT Express)

  • Comunicazioni sulla GU nº T-436/14 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 31 Marzo 2017

    Annullamento della decisione del Consiglio, pubblicata mediante avviso nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea del 15 marzo 2014, "all'attenzione delle persone ed entità cui si applicano le misure restrittive previste dalla decisione 2010/413/PESC del Consiglio e dal regolamento (UE) n. 267/2012 del Consiglio concernente misure restrittive nei confronti dell’Iran" (GU C 77, pag. 1), in quanto il nome della ricorrente è stato mantenuto nell’elenco delle persone ed entità cui si applicano tali misure restrittive.

  • Sentenze nº T-117/15 da Tribunale di Primo Grado delle Comunità Europee, 24 Marzo 2017

    «Ricorso di annullamento - Agricoltura - Organizzazione comune dei mercati - Misure da adottare in seguito all’adesione di nuovi Stati membri - Importo da addebitare per le eccedenze di zucchero non eliminate - Domanda di modifica di una decisione definitiva della Commissione - Rigetto della domanda - Atto non impugnabile - Atto confermativo - Asse...

Documenti in primo piano