Commission Directive 2002/28/EC of 19 March 2002 amending certain annexes to Council Directive 2000/29/EC on protective measures against the introduction into the Community of organisms harmful to plants or plant products and against their spread within the Community

Official gazette publication:Official Journal of the European Communities, L 77, 20 March 2002
Publication Date:20 Mar 2002
EUR-Lex - 32002L0028 - IT 32002L0028

Direttiva 2002/28/CE della Commissione, del 19 marzo 2002, che modifica taluni allegati della direttiva 2000/29/CE del Consiglio concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità

Gazzetta ufficiale n. L 077 del 20/03/2002 pag. 0023 - 0025


Direttiva 2002/28/CE della Commissione

del 19 marzo 2002

che modifica taluni allegati della direttiva 2000/29/CE del Consiglio concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 2000/29/CE del Consiglio, dell'8 maggio 2000, concernente le misure di protezione contro l'introduzione nella Comunità di organismi nocivi ai vegetali o ai prodotti vegetali e contro la loro diffusione nella Comunità(1), modificata da ultimo dalla direttiva 2001/33/CE della Commissione(2), in particolare l'articolo 14, lettera c),

visto l'accordo degli Stati membri interessati,

considerando quanto segue:

(1) Da informazioni fornite dal Regno Unito sulla base di indagini aggiornate risulta che la zona protetta riconosciuta nei confronti di Dendroctonus micans Kugelan nel Regno Unito deve essere modificata.

(2) Da informazioni fornite dal Regno Unito sulla presenza del beet necrotic yellow vein virus risulta opportuno non mantenere per l'intero Regno Unito la zona protetta nei confronti di tale organismo, ma limitarla all'Irlanda del Nord.

(3) Da informazioni fornite dall'Italia, occorre modificare l'indicazione delle zone protette nei confronti di Erwinia amylovora (Burr.) Winsl. et al. per tener conto della diffusione attuale di tale organismo.

(4) L'indicazione delle zone protette nei confronti di piante ospiti di Erwinia amylovora (Burr.) Winsl. et al. deve essere modificata per quanto riguarda i requisiti particolari da soddisfare per tener conto della diffusione attuale di tale organismo.

(5) Da informazioni fornite dalla Francia sulla presenza di Matsucoccus feytaudi Duc. risulta che non è più opportuno mantenere la zona protetta nei confronti di tale organismo.

(6) La direttiva 2000/29/CE deve pertanto essere modificata in conformità.

(7) Le misure previste dalla presente direttiva sono conformi...

To continue reading

Request your trial