Commission Directive 98/86/EC of 11 November 1998 amending Commission Directive 96/77/EC laying down specific purity criteria on food additives other than colours and sweeteners (Text with EEA relevance)

Official gazette publicationOfficial Journal of the European Communities, L 334, 09 December 1998
Publication Date09 Dec 1998
EUR-Lex - 31998L0086 - IT

Direttiva 98/86/CE della Commissione dell'11 novembre 1998 recante modifica della direttiva 96/77/CE della Commissione che stabilisce i requisiti di purezza specifici per gli additivi alimentari diversi dai coloranti e dagli edulcoranti (Testo rilevante ai fini del SEE)

Gazzetta ufficiale n. L 334 del 09/12/1998 pag. 0001 - 0063


DIRETTIVA 98/86/CE DELLA COMMISSIONE dell'11 novembre 1998 recante modifica della direttiva 96/77/CE della Commissione che stabilisce i requisiti di purezza specifici per gli additivi alimentari diversi dai coloranti e dagli edulcoranti (Testo rilevante ai fini del SEE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 89/107/CEE del Consiglio, del 21 dicembre 1988, per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri concernenti gli additivi autorizzati nei prodotti alimentari destinati al consumo umano (1), modificata dalla direttiva 94/34/CE del Consiglio e del Parlamento europeo (2), in particolare l'articolo 3, paragrafo 3, lettera a),

previa consultazione del comitato scientifico dell'alimentazione umana;

considerando che è necessario stabilire requisiti di purezza per tutti gli additivi diversi dai coloranti e dagli edulcoranti citati nella direttiva 95/2/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 febbraio 1995, relativa agli additivi alimentari diversi dai coloranti e dagli edulcoranti (3), modificata dalla direttiva 98/72/CE (4);

considerando che è necessario sostituire i requisiti di purezza fissati dalla direttiva 78/663/CEE del Consiglio, del 25 luglio 1978, che stabilisce requisiti di purezza specifici per gli emulsionanti, gli stabilizzanti, gli addensanti e i gelificanti che possono essere impiegati nei prodotti alimentari (5), modificata da ultimo dalla direttiva 92/4/CEE della Commissione (6);

considerando che la direttiva 96/77/CE della Commissione, del 2 dicembre 1996, che stabilisce i requisiti di purezza specifici per gli additivi alimentari diversi dai coloranti e dagli edulcoranti (7), fissa un elenco di criteri di purezza per alcuni additivi alimentari; che detto elenco deve essere completato dai criteri di purezza relativi ad altri additivi;

considerando che occorre prendere in considerazione le specifiche e le tecniche di analisi degli additivi che figurano nel Codex Alimentarius redatto dal comitato misto FAO/OMS di esperti per gli...

To continue reading

Request your trial