Commission Recommendation (EU) 2022/495 of 25 March 2022 on monitoring the presence of furan and alkylfurans in food

Publication Date28 March 2022
SubjectFoodstuffs
Official Gazette PublicationOfficial Journal of the European Union, L 100, 28 March 2022
L_2022100IT.01006001.xml
28.3.2022 IT Gazzetta ufficiale dell’Unione europea L 100/60

RACCOMANDAZIONE (UE) 2022/495 DELLA COMMISSIONE

del 25 marzo 2022

relativa al monitoraggio della presenza di furano e di alchil furani negli alimenti

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea, in particolare l’articolo 292,

considerando quanto segue:

(1) Il furano e gli alchil furani, che comprendono metilfurani quali il 2-metilfurano, il 3-metilfurano e il 2,5-dimetilfurano, sono contaminanti di processo che si formano negli alimenti durante il trattamento termico.
(2) Il gruppo di esperti scientifici sui contaminanti nella catena alimentare dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) ha adottato nel 2017 un parere scientifico sui rischi che la presenza di furano e di metilfurani negli alimenti comporta per la salute pubblica (1). Il gruppo ha concluso che i livelli attuali di esposizione al furano destano preoccupazione per la salute. Per quanto riguarda i metilfurani, nel parere si concludeva che essi possono aumentare in misura significativa l’esposizione complessiva al furano e agli alchil furani, accrescendo di conseguenza la preoccupazione per la salute. Tuttavia, poiché mancano dati relativi alla presenza di metilfurani negli alimenti, l’EFSA ha raccomandato di produrre dati aggiuntivi in questo ambito. In particolare, è stata segnalata la presenza di furano e di alchil furani in caffè, alimenti per bambini in vasetti, zuppe pronte, patatine, succhi di frutta, cereali per la prima colazione, biscotti, cracker e pane croccante.
(3) Il 2-metilfurano e il 3-metilfurano possono essere quantificati in modo affidabile con i metodi di analisi attualmente disponibili, mentre è necessario intervenire ulteriormente ai fini di un’analisi affidabile del 2,5-dimetilfurano. Se tuttavia il metodo di analisi utilizzato lo consente, sarebbe opportuno analizzare e quantificare il 2,5-dimetilfurano e comunicare i relativi dati.
(4) Inoltre la letteratura scientifica ha recentemente evidenziato la presenza di contaminanti alimentari connessi agli alchil furani diversi dai metilfurani, quali il 2-pentilfurano e il 2-etilfurano. Sarebbe pertanto opportuno analizzare e quantificare tali alchil furani (non metilfurani) aggiuntivi, a condizione che il metodo di analisi sia affidabile a tale scopo.
(5) I risultati del monitoraggio del furano e degli alchil furani devono essere affidabili e comparabili. È pertanto opportuno fornire istruzioni sul campionamento e sui
...

To continue reading

Request your trial

VLEX uses login cookies to provide you with a better browsing experience. If you click on 'Accept' or continue browsing this site we consider that you accept our cookie policy. ACCEPT