Commission Regulation (EC) No 1245/2007 of 24 October 2007 amending Annex I to Regulation (EC) No 2075/2005, as regards the use of liquid pepsin for the detection of Trichinella in meat (Text with EEA relevance)

Original version:<a href='/vid/commission-regulation-ec-no-843345142'>Commission Regulation (EC) No 1245/2007 of 24 October 2007 amending Annex I to Regulation (EC) No 2075/2005, as regards the use of liquid pepsin for the detection of Trichinella in meat (Text with EEA relevance)</a>
 
FREE EXCERPT
L_2007281IT.01001901.xml

25.10.2007

IT

Gazzetta ufficiale dell'Unione europea

L 281/19


REGOLAMENTO (CE) N. 1245/2007 DELLA COMMISSIONE

del 24 ottobre 2007

recante modifica dell’allegato I del regolamento (CE) n. 2075/2005 per quanto riguarda l’uso di pepsina liquida per rilevare Trichinella spp. nelle carni

(Testo rilevante ai fini del SEE)

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

visto il regolamento (CE) n. 854/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2004, che stabilisce norme specifiche per l’organizzazione di controlli ufficiali sui prodotti di origine animale destinati al consumo umano (1), in particolare l’articolo 18, paragrafi 9 e 10,

considerando quanto segue:

(1)

Il regolamento (CE) n. 2075/2005 della Commissione, del 5 dicembre 2005, che definisce norme specifiche applicabili ai controlli ufficiali relativi alla presenza di trichine nelle carni (2) stabilisce metodi di rilevamento di Trichinella spp. nei campioni prelevati da carcasse. Il metodo di riferimento di cui all’allegato I del suddetto regolamento prevede che per il rilevamento di larve di Trichinella spp. nei campioni di carne vengano aggiunti 10 ± 0,2 g di pepsina al campione.

(2)

In alcune pubblicazioni scientifiche (3) si riporta che la pepsina in polvere può causare reazioni allergiche in talune persone sensibili.

(3)

Le ricerche effettuate dal laboratorio comune di riferimento per i parassiti indicano che la sensibilità del metodo di riferimento per l’individuazione di Trichinella spp. non è alterata qualora venga utilizzata pepsina liquida anziché pepsina in polvere, seguendo le indicazioni del fabbricante. Il ricorso a tale alternativa risulta pertanto opportuno sia per il metodo di riferimento che per il metodo equivalente di individuazione di Trichinella spp. nelle carni.

(4)

Il regolamento (CE) n. 2075/2005 va quindi modificato di conseguenza.

(5)

I provvedimenti di cui al presente regolamento risultano conformi al parere del comitato permanente per la catena alimentare e la salute degli animali,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

L’allegato I del regolamento (CE) n. 2075/2005 è modificato come segue:

1)

il capitolo I è modificato come segue:

a)

al punto 1, la lettera p) è sostituita dalla seguente:

...

To continue reading

REQUEST YOUR TRIAL