Council Directive 72/156/EEC of 21 March 1972 on regulating international capital flows and neutralizing their undesirable effects on domestic liquidity

Published date18 April 1972
Subject MatterBalance of payments,Free movement of capital
Official Gazette PublicationGazzetta ufficiale delle Comunità europee, L 91, 18 aprile 1972,Journal officiel des Communautés européennes, L 91, 18 avril 1972
EUR-Lex - 31972L0156 - IT 31972L0156

Direttiva 72/156/CEE del Consiglio, del 21 marzo 1972, per la regolazione dei flussi finanziari internazionali e la neutralizzazione dei loro effetti indesiderabili sulla liquidità interna

Gazzetta ufficiale n. L 091 del 18/04/1972 pag. 0013
edizione speciale danese: serie I capitolo 1972(I) pag. 0285
edizione speciale inglese: serie I capitolo 1972(I) pag. 0296
edizione speciale greca: capitolo 10 tomo 1 pag. 0042
edizione speciale spagnola: capitolo 10 tomo 1 pag. 0044
edizione speciale portoghese: capitolo 10 tomo 1 pag. 0044


++++

( 1 ) GU N . 43 DEL 12 . 7 . 1960 , PAG . 921/60 .

( 2 ) GU N . 9 DEL 22 . 1 . 1963 , PAG . 62/63 .

DIRETTIVA DEL CONSIGLIO

DEL 21 MARZO 1972

PER LA REGOLAZIONE DEI FLUSSI FINANZIARI INTERNAZIONALI E LA NEUTRALIZZAZIONE DEI LORO EFFETTI INDESIDERABILI SULLA LIQUIDITA INTERNA

( 72/156/CEE )

IL CONSIGLIO DELLE COMUNITA EUROPEE ,

VISTO IL TRATTATO CHE ISTITUISCE LA COMUNITA ECONOMICA EUROPEA , IN PARTICOLARE GLI ARTICOLI 70 E 103 ,

VISTA LA PROPOSTA DELLA COMMISSIONE ,

CONSIDERANDO CHE MOVIMENTI DI CAPITALI DI ECCEZIONALE PORTATA HANNO PROVOCATO GRAVI PERTURBAZIONI NELLA SITUAZIONE MONETARIA E NELL'EVOLUZIONE CONGIUNTURALE DEGLI STATI MEMBRI ; CHE QUESTE PERTURBAZIONI POSSONO NUOCERE ALLA PROGRESSIVA ATTUAZIONE DELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA ; CHE IL CONSIGLIO NELLA SUA RISOLUZIONE DEL 9 MAGGIO 1971 HA CONVENUTO DI DELIBERARE PRIMA DEL 1 LUGLIO 1971 SULL'ADOZIONE DI PROVVEDIMENTI ADEGUATI PER FAR FRONTE A QUESTA SITUAZIONE ;

CONSIDERANDO CHE , AL FINE DI EVITARE CHE SI RIPETANO FENOMENI DI SIMILE CARATTERE E AMPIEZZA , OCCORRE CHE GLI STATI MEMBRI COMPLETINO GLI STRUMENTI DI CUI DISPONGONO PER LA REGOLAZIONE DELLA LIQUIDITA INTERNA ;

CONSIDERANDO CHE A TALE SCOPO E INDISPENSABILE CHE VENGANO ADOTTATI FIN D'ORA DAGLI STATI MEMBRI PROVVEDIMENTI ONDE DISPORRE , AL MOMENTO OPPORTUNO , DI ADEGUATI STRUMENTI PER SCORAGGIARE I MOVIMENTI DI CAPITALI DI PORTATA ECCEZIONALE , SPECIE SE PROVENIENTI DA PAESI TERZI E A QUESTI DESTINATI , E NEUTRALIZZARE I LORO EFFETTI SULLA SITUAZIONE MONETARIA INTERNA E CREARE IN TAL MODO LE CONDIZIONI PER UN'AZIONE CONCERTATA DEGLI STATI MEMBRI IN QUESTI CAMPI ALLO SCOPO DI MANTENERE IN BUON ORDINE DEGLI SCAMBI NELL'AMBITO DELLA COMUNITA E DI GARANTIRE LA REALIZZAZIONE DELL'UNIONE ECONOMICA E MONETARIA ;

CONSIDERANDO CHE I MOVIMENTI DI CAPITALI DI PORTATA ECCEZIONALE...

To continue reading

Request your trial

VLEX uses login cookies to provide you with a better browsing experience. If you click on 'Accept' or continue browsing this site we consider that you accept our cookie policy. ACCEPT