Council Directive 98/23/EC of 7 April 1998 on the extension of Directive 97/81/EC on the framework agreement on part-time work concluded by UNICE, CEEP and the ETUC to the United Kingdom of Great Britain and Northern Ireland

Official gazette publication:Official Journal of the European Communities, L 131, 05 May 1998
Publication Date:05 May 1998
EUR-Lex - 31998L0023 - IT 31998L0023

Direttiva 98/23/CE del Consiglio del 7 aprile 1998 che estende al Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord la direttiva 97/81/CE relativa all'accordo quadro sul lavoro a tempo parziale concluso dall'UNICE, dal CEEP e dalla CES

Gazzetta ufficiale n. L 131 del 05/05/1998 pag. 0010 - 0010


DIRETTIVA 98/23/CE DEL CONSIGLIO del 7 aprile 1998 che estende al Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord la direttiva 97/81/CE relativa all'accordo quadro sul lavoro a tempo parziale concluso dall'UNICE, dal CEEP e dalla CES

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea, in particolare l'articolo 100,

vista la proposta della Commissione,

visto il parere del Parlamento europeo (1),

visto il parere del Comitato economico e sociale (2),

considerando che il Consiglio, deliberando secondo l'accordo sulla politica sociale allegato al protocollo (n. 14) sulla politica sociale accluso al trattato CE, in particolare il suo articolo 4, paragrafo 2, ha adottato la direttiva 97/81/CE (3); che, di conseguenza, detta direttiva non si applica al Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord;

considerando che il Consiglio europeo svoltosi ad Amsterdam il 16 e 17 giugno 1997 ha preso atto con soddisfazione dell'accordo raggiunto in sede di Conferenza intergovernativa sull'inserimento nel trattato CE dell'accordo sulla politica sociale; che esso ha notato che occorreva individuare uno strumento per attribuire effetti giuridici alla volontà del Regno Unito di accettare le direttive già adottate in base a tale accordo e che potranno essere adottate prima dell'entrata in vigore del nuovo trattato;

considerando che in sede di Consiglio del 24 luglio 1997 il Consiglio e la Commissione hanno concordato di applicare le conclusioni adottate nel Consiglio europeo di Amsterdam; che essi hanno deciso altresì di applicare la medesima procedura, mutatis mutandis, alle future direttive adottate in base all'accordo sulla politica sociale; che la presente direttiva persegue tale scopo estendendo la direttiva 97/81/CE al Regno Unito;

considerando che la non applicabilità della direttiva 97/81/CE al Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord esercita dirette conseguenze sul funzionamento del mercato interno; che l'applicazione in tutti gli Stati membri dell'accordo quadro allegato a detta direttiva, in particolare del principio di non...

To continue reading

Request your trial