Profili conclusivi

Autore:Palladino, Rossana
Pagine:225-228
 
ESTRATTO GRATUITO
PROFILI CONCLUSIVI
Il presente lavoro, nell’analizzare l’articolato quadro normativo e giu-
risprudenziale europeo in materia di ricongiungimenti familiari muoveva
dall’obiettivo di fondo di verificarne l’“incidenza unificante” da parte
dell’affermazione del diritto al ricongiungimento familiare quale espres-
sione del diritto fondamentale al rispetto della vita familiare.
Invero, nell’ordinamento europeo tale riconoscimento – avvenuto
prima in via giurisprudenziale quale principio generale dell’ordinamento
europeo e positivizzato, poi, nella Carta dei diritti fondamentali dell’U-
nione europea – si “innesta” sulle differenti istanze che reggono la legisla-
zione in materia oltre che sul limite di competenze nei settori della fami-
glia e della immigrazione, in relazione all’aspetto dell’ingresso degli
stranieri nel territorio dell’Unione europea.
Da ciò consegue il riconoscimento di un diritto definibile “a geometria
variabile” o “modulato”, in ragione proprio dei differenti obiettivi che per-
seguono gli atti di diritto derivato presi in considerazione. Se la portata più
ampia è da attribuire alle disposizioni legate alla figura del cittadino euro-
peo, nell’ambito della politica di immigrazione legale il ruolo di armoniz-
zazione da parte delle Istituzioni dell’Unione europea può ridursi fino alla
mera previsione di alcuni diritti in capo ai familiari dei soggiornanti, al
fine di garantire loro la parità di trattamento con i cittadini del Paese ospi-
tante, persistendo la competenza in capo agli Stati nell’accordare o meno
il ricongiungimento familiare e nel fissare le condizioni, più o meno re-
strittive, per il suo esercizio.
In generale, con riferimento agli immigrati regolari, sulla “modula-
zione” della disciplina relativa ai ricongiungimenti pesa molto la conside-
razione che alcune specifiche categorie di immigrati presentano partico-
lare rilievo per lo sviluppo “economico” dell’Unione, così che la previsione
in capo a tali soggetti di un basket più ampio di diritti, in senso sia nume-

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA