Commission Directive 1999/67/EC of 28 June 1999 amending Directive 93/49/EEC setting out the schedule indicating the conditions to be met by ornamental plant propagating material and ornamental plants pursuant to Council Directive 91/682/EEC

Official gazette publicationOfficial Journal of the European Communities, L 164, 30 June 1999
Publication Date30 Jun 1999
EUR-Lex - 31999L0067 - IT

Direttiva 1999/67/CE della Commissione del 28 giugno 1999 recante modifica della direttiva 93/49/CEE che stabilisce la scheda sui requisiti da rispettare per i materiali di moltiplicazione delle piante ornamentali e per le piante ornamentali, prevista dalla direttiva 91/682/CEE del Consiglio

Gazzetta ufficiale n. L 164 del 30/06/1999 pag. 0078 - 0078


DIRETTIVA 1999/67/CE DELLA COMMISSIONE

del 28 giugno 1999

recante modifica della direttiva 93/49/CEE che stabilisce la scheda sui requisiti da rispettare per i materiali di moltiplicazione delle piante ornamentali e per le piante ornamentali, prevista dalla direttiva 91/682/CEE del Consiglio

LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 98/56/CE del Consiglio, del 20 luglio 1998, relativa alla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante ornamentali(1), in particolare l'articolo 20, paragrafo 3,

(1) considerando che la direttiva 93/49/CEE della Commissione(2) ha stabilito delle schede ai sensi della direttiva 91/682/CEE del Consiglio(3), modificata da ultimo dalla decisione 1999/9/CE della Commissione(4) relativa alla commercializzazione dei materiali di moltiplicazione delle piante ornamentali e delle piante ornamentali concernenti in particolare i requisiti relativi alla qualità (salute, identità e purezza del genere o della specie o eventualmente della varietà, e nel caso della capacità germinativa delle sementi) e all'etichetta o ad altri documenti rilasciati dal fornitore, in cui figurano i dati necessari per il controllo ufficiale e per l'informazione del coltivatore;

(2) considerando che la direttiva 91/682/CEE è abrogata con effetto a decorrere dal 1o luglio 1999 e sostituita dalla direttiva 98/56/CE;

(3) considerando che taluni requisiti fissati dalla direttiva 93/49/CEE sono stati incorporati nella direttiva 98/56/CE del Consiglio e altri requisiti sono fissati nella direttiva 1999/66/CE della Commissione(5); che, ai sensi dell'articolo 5, paragrafo 5, della direttiva 98/56/CE, la Commissione può redigere, a determinate condizioni e per determinati generi o specie, una scheda che contenga requisiti aggiuntivi di qualità cui devono soddisfare i materiali di moltiplicazione quando vengono commercializzati; che a tale scopo la Commissione sta attualmente rivedendo la direttiva 93/49/CEE che applica i criteri fissati negli...

To continue reading

Request your trial